La più grande call creativa globale con le Nazioni Unite per contrastare il Coronavirus

by • 1 Aprile 2020 • Focus, SegnalazioniCommenti disabilitati su La più grande call creativa globale con le Nazioni Unite per contrastare il Coronavirus1258

TLNT, gruppo di cui Zooppa fa parte dal 2019, ha deciso di mettere a disposizione la propria tecnologia e la propria piattaforma da 4 milioni di utenti, provenienti da 195 Paesi nel mondo, per supportare le Nazioni Unite in una call creativa globale per contrastare il Coronavirus.

Le Nazioni Unite hanno lanciato un Open Brief indirizzato a tutti i creativi del mondo, con l’obiettivo di raccogliere contenuti per aiutare a contrastare la diffusione del Coronavirus. TLNT supporterà tale iniziativa, raccogliendo sulla propria piattaforma le proposte che arriveranno da tutto il mondo, rendendole disponibili all’uso di tutti, dando vita così alla più estesa collaborazione creativa di sempre.

Zooppa parteciperà all’iniziativa invitando tutta la propria community composta da oltre 400 mila creativi a unirsi a questa call: tra i top player nel campo della creatività, nata nel 2007 in H-FARM, Zooppa lo scorso dicembre si è fusa con Talenthouse ed Ello dando vita a TLNT Holdings, la più grande piattaforma creativa al mondo, con un team in continua evoluzione dislocato in Nord America, Europa e nel Sud Est Asiatico. 

“Dobbiamo andare incontro alle persone per raggiungerle dove sono, con una serie di contenuti freschi e innovativi che trasmettano le informazioni necessarie per promuovere i giusti comportamenti e le regole da mettere in pratica. Ci rivolgiamo alla community creativa, chiedendo di utilizzare conoscenze e messaggi concreti, precisi e basati sulla scienza, per aiutarci a raggiungere e informare tutti, ovunque, in questa lotta contro il Coronavirus”, ha affermato Robert Skinner, Direttore esecutivo, dell’Ufficio Partnership delle Nazioni Unite. 

Il brief creativo sarà disponibile e consultabile sulla piattaforma di TLNT www.talenthouse.com, un invito che verrà condiviso anche da Zooppa ed Ello tramite i propri siti, ello.co e zooppa.com. 

Un hub centrale è stato appositamente realizzato permettere a tutti gli stakeholder, autorità locali, civili, brand, media, al settore della formazione e al pubblico globale di utilizzare questi contenuti e aiutare così il contenimento del coronavirus.

“Questa è la prima volta che combattiamo una battaglia in cui tutti siamo dalla stessa parte” ha affermato il CEO di TLNT Clare McKeeve.  “Guardando al passato non possiamo dimenticare come il messaggio di “Rosie the Riveter” che diceva “Il tuo paese ha bisogno di te” abbia spinto il popolo all’azione durante i tempi di guerra; – “credo che un contributo simile lo possa dare la nostra community, creando dei poster altrettanto iconici e immagini della situazione che aiutino a diffondere l’informazione, contenendo il virus”.

Agenzie creative, community di ogni tipo e individui su tutte le piattaforme di tutto il mondo potranno partecipare e condividere il loro lavoro attraverso i propri canali social, taggando @WHO @UN @UnitedNations @Talenthouse @Zooppa_italy @Zooppausa #UNCovid19Brief

Brief

L’obiettivo del breif creativo è di raccogliere illustrazioni, video, testi o voice over, iconici e visivamente d’impatto, che siano chiari, positivi e che invitino le persone a seguire i comportamenti di sicurezza necessari, in base a quanto indicato dalle Nazioni Unite e gli organi della sanità: 

  1. Tenere la corretta igiene personale
  2. Mantenere le distanze
  3. Conoscere i sintomi
  4. Essere gentili 
  5. Sfatare idee sbagliate
  6. Fare di più, donare

La campagna rimarrà attiva fino al 9 aprile e i lavori potranno già essere condivisi nel periodo in cui il progetto è online. 

Oltre a questo, un panel di esperti composto da membri delle Nazioni Unite e leader del settore pubblicitario, della creatività e dell’entertainment, selezioneranno i lavori più interessanti che riceveranno ulteriore visibilità tramite tutti i canali media. 

Ulteriori dettagli sul brief e su come inviare i progetti si possono trovare qui su www.talenthouse.com.

Pin It

Related Posts

Comments are closed.