#LuminaraUnesco, per la candidatura a patrimonio Unesco della Luminara di Pisa

by • 16 Marzo 2015 • Comunicazione, Non Convenzionale, Social e dintorniCommenti disabilitati su #LuminaraUnesco, per la candidatura a patrimonio Unesco della Luminara di Pisa3318

Il portale ufficiale della Toscana, www.intoscana.it, lancia attraverso i social network una campagna virale che punta a coinvolgere  i cittadini, il popolo della rete ma anche le istituzioni. Obiettivo? Sostenere la candidatura a patrimonio immateriale dell’Unesco della Luminara di Pisa. L’hashtag ufficiale da utilizzare, associato a foto, messaggi, tweet e video è #LuminaraUnesco.  Tutti i messaggi, i tributi e le immagini postate in rete sulla Luminara di San Ranieri, saranno pubblicate anche nello speciale di intoscana.it dedicato al patrimonio regionale Unesco consultabile al link www.intoscana.it/ToscanaUnesco. E visto che il 19 marzo la commissione nazionale si riunirà a Roma per prendere la decisione finale, scaldate i polpastrelli e scrivete, twittate, postate foto e video dedicate a questa manifestazione magica, che unisce storia, suggestioni, rituali e tradizione!

In realtà, dopo la valutazione positiva del Ministero dei Beni Culturali, la Luminara pare essere in ottima posizione. Sbaragliate le altre due pretendenti (il rito dello scioglimento del voto e della secolare Festa di Sant’Efisio di Cagliari e la giostra della Quintana di Foligno), manca solo un passo alla vittoria: dovrà convincere la commissione più dell’altra candidata, l’arte dei pizzaioli napoletani. Da una parte quindi l’arte di uno dei piatti più amati nel mondo e dall’altra una tradizione antichissima che celebra – all’imbrunire del 16 giugno di ogni anno – il patrono cittadino, che si festeggia il giorno successivo. A far pendere leggermente l’ago per Pisa potrebbe esserci il fatto che  la pizza fa già parte indirettamente dei beni immateriali italiani essendo inserita nella “dieta mediterranea”, uno dei sei patrimoni del nostro Paese inseriti nell’elenco. “Sarà una bella sfida sulla quale si misurerà l’intelligenza del direttivo e della commissione” – ha detto qualche giorno fa il presidente della Commissione Italiana Unesco Giovanni Puglisi, a Firenze per la presentazione del progetto di creazione di una Fondazione Unesco in Toscana.

L’iter ufficiale prevede che la commissione nazionale Unesco deciderà il 19 marzo a Roma la candidatura da inviare entro il 31 marzo prossimo alla sede internazionale di Parigi dove sono attese 50 designazioni da tutto il mondo.

 Sostenere la candidatura a patrimonio immateriale dell’Unesco della Luminara di Pisa

#LuminaraUnesco

www.intoscana.it/ToscanaUnesco

Pin It

Related Posts

Comments are closed.