Qui. Ora. Il livestreaming come strumento di marketing

by • 21 Novembre 2014 • Libri, RisorseComments (0)1615

qui-ora-ulisseSe vi chiedessi qual è il secondo search engine del mondo pochi di voi penserebbero a YouTube. Eppure è proprio quello uno degli usi più tipici: se si cerca una risorsa video è sempre lì che ci indirizziamo un po’ tutti, e solo in seconda battuta si passa a vedere se ci sono risultati altrove.

Il video coinvolge, appassiona, sul web ha la possibilità di un’interattività che sui media tradizionali non è pensabile. E il livestreaming è una di quelle forme che hanno la massima portata di interazione tra un marchio e il suo pubblico (e non solo). Di questo e molto altro parla Qui. Ora. Il livestreaming come strumento di marketing per le piccole e medie imprese di Fabrizio Ulisse.

La prima parte è dedicata all’introduzione della materia, sconosciuta ai più, con l’analisi di alcuni casi famosi ma non sempre conosciutissimi, per lo meno in Italia al grande pubblico. Casi che ci accompagneranno durante tutta la lettura come esempi e come linee guida anche per avere dei riferimenti pratici e fare in modo che la questione dello streaming non sia solo squisitamente teorica.

La seconda parte scende nel dettaglio di tutto quello che si è fatto e che ancora si può e deve fare nel campo e le enormi potenzialità. Poche regole, diversi aspetti da considerare, tantissimi consigli parecchio utili e interessanti, che danno un’idea ben precisa di quanto il livestreaming possa essere un reale strumento di marketing e non una trasposizione di vecchi usi “televisivi”.

La terza e ultima parte è estremamente tecnica e riporta caratteristiche, immagini, spiegazioni dettagliate più utili a chi volesse approfondire il lato pratico del livestreaming.

Di sicuro una lettura da consigliare a tutti quelli che desiderano conoscere e poter utilizzare un mezzo comunicativo in grado di portare un grande coinvolgimento, se usato con criterio e con una strategia ben congegnata.

Pin It

Related Posts

Comments are closed.