Facebook come strumento efficace di marketing anche nel turismo

by • 1 Ottobre 2014 • InfograficaComments (0)1290

I rapidi mutamenti del mercato e la necessità per le aziende di evolvere per mantenere alta la competitività e sostenere la crescita del proprio business, soprattutto in un momento di difficile congiuntura economica, evidenziano un valore crescente del social all’interno delle strategie di marketing che si traduce in un numero in continuo aumento di aziende, in particolare piccole imprese, che utilizzano Facebook a fini di business, con risultati significativi. Facebook infatti, a cui accedono 19 milioni di Italiani ogni giorno, di cui 15 da dispositivo mobile, rappresenta uno strumento ideale per le PMI poiché consente di raggiungere in modo accurato il proprio target di riferimento e quindi di posizionare il proprio prodotto esattamente a chi è realmente interessato e quindi con una maggiore propensione all’acquisto.

A livello EMEA le connessioni su Facebook fra le persone e le aziende ammontano a 7.5 miliardi, con il 68% di persone connesso alla Pagina di almeno una PMI su base mensile.  In Italia, dove le PMI sono alla base del tessuto imprenditoriale nazionale, le connessioni su Facebook fra persone e le aziende hanno raggiunto quota 745,7 milioni, mentre l’83% degli Italiani che accede a Facebook su base mensile è connesso alla Pagina di almeno una PMI.  

Nel mondo sono oggi 30 milioni le pagine utilizzate da piccole e medie imprese in modo attivo e di questi 19 milioni, ovvero i due terzi, gestiscono contenuti e interazioni direttamente da mobile. Una tendenza interessante che dimostra ancora una volta come social e mobilità siano due leve fortemente strategiche per il successo e per promuovere l’eccellenza di artigiani e aziende locali.

Al fine di continuare a supportare questa crescita e un utilizzo sempre più efficace e mirato della piattaforma da parte delle aziende, anche nel nostro Paese tipicamente fatto di PMI, Facebook si impegna ogni giorno a far conoscere benefici e opportunità per il business e innova costantemente attraverso nuovi strumenti e funzioni semplici ed immediati in grado di anticipare bisogni del mercato, rispondere alle richieste del consumatori di accedere a contenuti rilevanti dei brand che amano sui dispositivi che utilizzano di più. 

“La creatività e l’entusiasmo delle piccole imprese su Facebook è davvero straordinario. Tanta passione e coinvolgimento personale dimostrano come le attività e le iniziative di marketing su Facebook possano contribuire a realizzare campagne di successo, raggiungere risultati concreti e a crescere.” ha dichiarato Francesca Capobianchi – EMEA SMB Marketing & Communications Executive.

Le persone infatti spendono sempre più tempo su dispositivi digitali e in particolare sul dispositivo mobile e questa tendenza risulta molto evidente nel settore del turismo e del travel che riconosce il ruolo centrale degli utenti e l’importanza della condivisione delle esperienze nell’indirizzare le scelte di consumatori.

In maniera particolare il settore del viaggio è da sempre stato presente su Facebook e risulta essere chiave dal momento vero e proprio in cui l’idea di vacanza nasce. Questo perché su Facebook convergono 3 elementi significativi: le informazioni che arrivano da amici e familiari, le foto e la natura stessa della piattaforma che offre contenuti personalizzati e aggiornati, fonte di ispirazione per la pianificazione dei propri viaggi. Facebook quindi rende il viaggio “possibile”: basta pensare che per il 58% degli utenti le esperienze di amici e parenti hanno incoraggiato viaggi verso luoghi che non avevano mai preso in considerazione.

In questo quadro, le attività di marketing devono riflettere questo mutamento di comportamento e adattarsi al cambiamento dei consumatori Nel mondo sono già numerosi i progetti di successo realizzati presso piccole e medie imprese, e anche in Italia si stanno distinguendo sempre più casi imprenditoriali innovativi che utilizzano Facebook come piattaforma di marketing.

Così Bikiniworld, e-commerce italiano specializzato nella vendita di costumi da bagno e copricostumi, ha recentemente implementato la possibilità di effettuare l’acquisto in pochi semplici passaggi direttamente dall’app della Pagina F-Shop.  L’uso del post della Pagina con link ha permesso di incrementare il traffico al sito dove finalizzare l’acquisto, sino a raddoppiarlo e generando un incremento delle vendite del 30% grazie a Facebook. Analogamente Tuum, innovativa azienda Umbro/Toscana, specializzata nel settore gioielli, ha migliorato la visibilità del marchio, aumentando il numero dei fan del 75%, attraendo nuovi clienti, incrementando le vendite e aprendosi a nuovi mercati esteri come Germania e Spagna.

Un altro caso interessante è BellavitainPuglia, giovane società di offerte e promozioni di qualità per la vendita di servizi d’eccellenza per la fascia medio alta con offerte di ristoranti, hotel, villaggi vacanze, Spa, centri benessere. Grazie a Facebook, l’azienda ha incrementato il traffico sul sito con il 40% in più di visite e il 30% in più di iscritti, raggiunto 71.000 fan con le proprie promozioni e incrementato le vendite del 20%.

ToucHotel, è un’app gratuita per iPhone, iPad e Android che permette di prenotare oltre 400,000 hotel, B & B e appartamenti in tutto il mondo direttamente dal proprio smartphone. Grazie all’utilizzo delle inserzioni e ad un’efficace geo-targetizzazione, l’azienda ha incrementato notevolmente il numero di download dell’applicazione con il 35% delle installazioni totali provenienti da Facebook

Per ulteriori informazioni, visita Facebook for Business, il portale di marketing del social network, disponibile anche in Italiano, dedicato a news, suggerimenti e contenuti per aziende e inserzionisti pubblicitari che desiderano fare leva su Facebook per far conoscere il proprio brand https://it-it.facebook.com/business

Facebook SMB Infografica

Pin It

Related Posts

Comments are closed.