Una giornata con l’Eni

by • 24 Novembre 2010 • MarketingComments (1)1458

Avevamo già parlato del cambiamento di strategia di comunicazione che un grosso ente come l’Eni sta cavalcando in questi ultimi due anni.
Cambiamenti che partono dall’operazione di rebranding iniziata con l’acquisizione di Agip, passando per lo svecchiamento dell’immagine aziendale, per finire al lancio e allo sviluppo di nuove attività come Eni Caffe, Eni Shop ed Eni Energy Store.

Il lancio della prima linea di lubrificanti auto a marchio Eni si inserisce in questa strategia di rebranding, e domenica 21 novembre, durante l’ENI i-Sint Day al Monza Rally Show 2010 la nuova linea i-Sint è stata presentata ai blogger del settore automobilistico e ai semplici appassionati.

Un’importante apertura verso la rete, quella dimostrata dalla Eni nella giornata di domenica, con il coinvolgimento dei blogger durante la presentazione e l’esplicita richiesta di feedback da parte di tutti, in vero mood 2.0.

E’ stato presentato in anteprima anche il nuovo spot Eni; spot che entrerà in programmazione la prossima settimana. Ancora non è possibile svelare nulla, ma la nuova campagna segue il leitmotiv di quella precedente, con la valorizzazione di giovani artisti e della loro creatività.
La loro creazione era esposta nella sala della presentazione, e vi posso regalare solo un dettaglio (vedi sopra) :)

La giornata è stata allietata anche da una parte ludica, in cui tutti i blogger, dopo un breve corso di guida sportiva a cura di Andrea Pullè della scuola di pilotaggio Speed Control, si sono cimentati in una piccola competizione alla guida di una Subaru Impreza STI su un tratto di pista preparato appositamente per l’evento (e per non farci fare danni).

La Subaru Impreza STI con i suoi 308 cv (!!!) era ovviamente brandizzata Eni… e complimenti al grafico, era aggressiva ed elegante al punto giusto :)

Rebranding, apertura alla rete e ai giovani creativi, nuove attività commerciali e voglia di cambiamento. Attendiamo solo la conferma di una maggiore attenzione all’ambiente (e i nuovi lubrificanti sarebbero già stati definiti eco-friendly) e possiamo promuovere a pieni voti la nuova strategia dell’Eni.

approfondimenti

I momenti salienti dei tre restyling del marchio di Broggini (1972, 1998, 2009) – www.eni.com
La vera storia del cane a sei zampe – www.eni.com

Pin It

Related Posts

One Response to Una giornata con l’Eni

  1. tania ha detto:

    Potrebbero spendere i soldi per un organizzazione efficiente già che ci sono!!!

    45 giorni per avere un’attivazione di gas e non sanno neanche chi sta seguendo la mia pratica COMPLIMENTI!!!!!

    Sulle loro pubblicità in televisione poi avrei qualcosa da dire visto che sono bene lontane dal servizio che promotteno:

    VERGOGNA!!!!